condominio

Abito in un condominio che ha un regolamento di condominio contrattuale redatto nel 2007. Nel regolamento condominiale è vietata la detenzione di cani di taglia grossa ed inoltre vi è il divieto per qualsiasi cane sia di taglia piccola che di taglia grossa di utilizzo dell’ascensore. La mia domanda è la seguente: in virtù della nuova riforma condominiale legge del 2012 entrata in vigore nel 2013 in cui si è liberalizzato la detenzione degli animali, tali divieti in particolar modo il divieto nell’utilizzo dell’ascensore sono legittimi o illegittimi? decadono in automatico in quanto in contrasto con la legge sovrana o bisogna modificare il regolamento di condominio ? In attesa di una risposta ringrazio anticipatamente Stefano Banfi

Untitled

Pongo tale quesito perchè non sappiamo come comportarci con mio cognato per la situazione che si è creata: circa tre anni addietro è venuta a mancare la sorella di mia moglie la quale ha lasciato testamento tutto regolare con notaio e testimoni nominava erede universale dell’immobile che ne era proprietaria il fratello che ha sua volta avrebbe dovuto elargire alle due sorelle una somma ben definita ad ognuna di loro alla fine di un anno dalla sua morte nonchè apertura del testamento, purtroppo siamo arrivati alla fine del terzo anno da tale data ma niente è avvenuto di tutto ciò, non sappiamo come comportarci per non litigare . Chiediamo a Lei di poterci indirizzare sulla strada giusta da poter intraprendere senza sfasciare la famiglia. Grazie per la risposta che ci darà porgiamo i più Cordiali saluti Salvatore

Chiedo vostro consiglio..

Gentilmente vorrei chiedere a voi, cosa succederebbe se faccio la richiesta di divorzio con mio marito, abbiamo 2 figlie(12 e 21 anni), 2 mutui da pagare( tra qui uno se finisce da pagare a marzo 2015), lui lavora e prende un buon stipendio, mentre io faccio un part time, la figlia di 21 anni lavora pure e vive a casa con noi; vorrei chiedervi se potresti dirmi qualli diritti mi aspettano con la richiesta del divorzio, se devo pagare io il avvocato, se devo andare via di casa o deve andarsene lui????? Inviata dal mio Windows Phone

contratto di iscrizione con accademia dante alighieri.

gentile avvocato chiedo informazioni come da oggetto:il 09/05/2014 ho firmato un contratto con accademia dante alighieri per la frequenza di mia figlia al 5°anno del liceo linguistico a san dona’ di piave costo del corso euro 3.900 divisi in n°4 rate la prima con scadenza 30/10 euro 1.000,la seconda scad.il 30/12 euro 1.000,la terza scad.il28/02/2015 di euro 1.000.la quarta scad.il 30/04/2015 di euro 900.00.il corso prevede una tassa esame di euro 3.800 corso da pagare alla scuola paritaria giovanni paolo 2 con un corso che si svolge alla scuola con sede al lido di ostia dove l’accademia dante alighieri si appoggia con n°6 trasferte piu’ esame di maturita’ al lido di ostia la tassa si paga in n°3 rate la prima scad.il 30/11/2015 di euro 1.300,la seconda di euro 1.300 scad.il 30/01/2015,la terza di euro 1.200 scad.il 30/03/2015.mia figlia il giorno 14/10/2014 cambia scuola ultimo giorno di frequenza.iscrizione ho pagato 650.00 euro.nelle condizioni contrattuali c’e’ una clausola che dice:qualsiasi causa non potra’ esimere il contraente dal pagamento,anche per mancata frequenza o ritiro dell’alunno dal corso con pagamento dell’intero importo contrattualmente previsto.devo pagare?mi sembra un articolo vessatorio.grazie distinti saluti braiato.3203481794.

consiglio

In allegato vi ho inviato quanto mi è successo in data 12 Settembre 2014. Dato che il sig. da me citato non mi ha fatto le proprie scuse, volevo chiedere a voi esperti se ci sono gli estremi per una querela e quante possibilità ho di avere iil rasarcimento dei danni morali?.,… In attesa di una Vostra cortese rispota porgo distnti saluti . Grazie Alessandro

Donazione a minore

Salve, volevo porvi un quesito. Può un coniuge dopo una separazione ed una precedente donazione fatta al minore affittare l’immobile oggetto della donazione? Nel ringraziarvi anticipatamente invio distinti saluti. Massimo

Untitled

Salve, vorrei avere un informazione.Lavoro da 2 anni in un azienza con contratti a tempo determinato per una sostituzione, Tra qualche giorno ho la scadenza del contratto, probabilmente ci sarà un rinnovo per qualche altro mese come al solito, ma io avendo altri progetti non sono intenzionata ad accettare. Vorrei sapere rifiutando un rinnovo del contratto mi spetta la disoccupazione? Grazie. Inviato da Yahoo Mail su Android

richiesta di assistenza ma non gratis

Brevemente illustro la mia questione. Ma premetto che io voglio pagare il lavoro dell’avvocato, anche più di quello che è il tariffario, ma preferibilmente quando riesco ad avere i soldi che mi spettano. Io sono pensionato INPS, attualmente risiedo in Tunisia anche per la questione economica. Nel 2009 ho divorziato da mia moglie a Novara, che da accordo di separazione consensuale, mi deve riconoscere una parte delle migliorie apportate alla casa a lei intestate, concordate del valore di 1/3 della casa nel 2014. Sempre nella sentenza di separazione, era previsto che mi desse un acconto del 50 % del suo TFR, quando sarebbe andata in pensione. In questi anni è andata in pensione, ma non ha voluto darmi niente. Per cui è stata fatta una causa per far valere quanto scritto nella sentenza di separazione, che si è conclusa qualche messe addietro, ove il giudice mi ha dato ragione e obbliga la mia ex moglie a far fronte a questo e pagare le spese legali, per un totale di oltre 19.000 . Purtroppo la mia ex mal consigliata ha disatteso anche il precetto. Quindi adesso, devo procedere con il pignoramento del conto corrente, di preferenza, o della pensione. E per motivi, che potrei anche spiegare, ho revocato il mandato all’avvocato che ha fatto tutto il pregresso. E’ per questo che chiedo a voi se c’è un avvocato disponibile a seguire ed intraprendere questo procedimento, sapendo che io, per mie difficoltà economiche, al momento non posso anticipare soldi, ma sono disposto a pagare un onorario maggiore al ricevimento dei soldi in questione. E sapendo che probabilmente ci sarà da fare un’altra causa, per ottenere anche il resto dei soldi che la mia ex mi deve. In attesa saluto cordialmente. pasquale rutigliano

Problema privacy

Buonasera vorrei aprire un sito web dove raccolgo tutti i dati delle aziende italiane(nome,indirizzo,telefono). Devo chiedere un autorizzazione ad ogni azienda o posso inserirle senza nessun problema di privacy? Grazie Inviato da iPhone

Cambio polizza assicurazione auto.

Salve mi chiamo Nicola e vi scrivo da C/mare del golfo – Tp sicilia per descrivervi quello che mi è successo di ricente cambiando la mia ex assicurazione vittoria con una nuova online conte ….praticamente la vecchia assicurazione a mia insaputa mi aveva fatto oltre alla polizza auto un altra assicurazione infortuni a parte e adesso vuole pagata un ultima rata di circa 177 euro per disdire il tutto …io sinceramente mi sono sentito truffato perchè ripeto per me questa ulteriore polizza infortuni abbinata a quella dell’auto era da me completamente ignorata, inesistente e invece …Cosa si può fare ? Potete aiutarmi facendomi risparmiare più soldi possibili che ce ne sono pochi … o niente ?Grazie mille anticipate fiducioso vostra migliore proposta soluzione problema.


SERVIZIO DI GRATUITO PATROCINIO INVIARE I QUESITI A: AVVOCATO-GRATIS@LIVE.IT
LE RISPOSTE SONO GRATUITE IN MATERIA CIVILE E PENALE.