Contratto di locazione e scadenza contrattuale

Buonasera,nel 2012 ho  ereditato un immobile locato la cui  stipulata risale  in data 1988 con un contatto di locazione uso commerciale è prossima 30/06/2018 la scadenza contrattuale vorrei fare lettera di diniego perché non voglio rinnovarlo, è dovuto in questo caso avviamento al conduttore? preciso che detengo 1/3 della proprietà, (altri 2/3 sono possedute dalle mie sorelle)Cordialmente Angelo Guarnieri 

RISPOSTA FORNITA

Recesso da snc

Buonasera Avv. In data 30 Giugno 2016 sono receduto da una società, so che per legge il pagamento della mia quota uscente deve essere effettuato entro sei mesi dalla data dello scioglimento del socio. Le chiedo gentilmente se passati i sei mesi non ho percepito alcun pagamento, come mi devo comportare ? anzi , cosa devo fare ? In attesa la ringrazio infinitamente Cordiali Saluti Pivatello Giampaolo

RISPOSTA FORNITA

Info Multa , autovelox mobili , agenti

Buonasera , ho letto sul vostro portale www.avvocato-gratis.it che posso porvi queste domande in modo gratuito per avere una risposta Scrivo in quanto mi è arrivato un verbale per eccesso di velocità rilevata con autovelox mobile presidiato da agenti , su un tratto dove il limite era 90 io procedevo a 106. Mi è arrivato il verbale e mi hanno tolto 3 punti . Il verbale cita :"a causa della forte velocità , non poteva essere fermato in sicurezza " . La mia domanda è la seguente : 1)chi stabilisce che era davvero segnalata la postazione con apposito segnale verticale quel giorno dato che la multa mi è arrivata 30 giorni dopo ? 2) chi stabilisce "a causa della forte velocità non poteva essere fermato in sicurezza " (16 km/h in poi in almeno 100 metri dato che era segnalato come dicono non riuscivano a fermarmi ?) chi stabilisce la velocità per quanto è sicuro o meno fermare un veicolo ? 3) possono togliermi punti dalla patente e darmi la multa ? Erano agenti non era un velox fisso dove possono farti la foto mandarti la multa a casa e toglierti i punti , degli agenti dovrebbero fermarti , farti il verbale , esser visibili e farti vedere il segnale posto da loro 100 metri prima , e darti la possibilità di contestare , io cosa ne so se loro erano davvero li e SOPRATUTTO DAVVERO VISIBILI dato che io non lo ho visti , e dato che specificano che NON POTEVANO FERMARMI , se fossero stati REALMENTE VISIBILI di sicuro uno presta attenzione . Come posso fare x contestare tutto ciò ? E tra L altro non mi hanno inviato la foto del mio veicolo , ma solo scritto a mano ( quindi non la foto ) , il numero della targa e la velocità .. Vi ringrazio e spero di poter far ricorso

RISPOSTA FORNITA

richiesta consulenza

Gentile Avvocato,avrei bisogno di sapere quali siano le responsabilità conseguenti alla nomina ad Amministratore di una Srl di un centro studi per il recupero degli anni scolastici. Ringrazio ed invio cordiali salutiDomenico Bufacchi

RISPOSTA FORNITA

consulenza patrimonio

Buongiorno, chiedo un consulto legale gratuito. Due anni fa mio padre è venuto a mancare all’età di 78 anni e alla sua morte il conto corrente a lui intestato fu diviso in parti uguali a me e ai mie fratelli e sorelle, in tutto 9. Ognuno di noi vive con le rispettive famiglie e siamo distanti gli uni dagli altri, alcuni vivono in Germania, altri al nord Italia altri ancora al sud. E come spesso accade, molti di noi non siamo in buoni rapporti. La domanda che le chiedo è questa: quando nostro padre era in vita "regalò" una grossa somma di denaro, quasi la metà del suo patrimonio, a un mio fratello per l’apertura di un attività commerciale. Cosa che si venne a sapere solo dopo la sua morte, ovvero alla chiusura del conto corrente e alla divisione in parti uguali della somma restante. Dato che la somma mancante presa da mio fratello ammonta a quasi 20.000 euro, e nessuno di noi fratelli e sorelle sapeva di questo trasferimento di denaro, vorrei sapere se questa somma possa essere considerata ancora parte del patrimonio e quindi divisibile in parti uguali e se esiste un limite di tempo per richiederla. Grazie per la risposta.

RISPOSTA FORNITA

Untitled

Scusi vorrei un suo parere mia mamma è morta giorno 4 luglio noi figli vorremmo rinunciare all eredità per non prendere i debiti però mia mamma ha una macchina nuova una panda che è intestata al 50 da mia mamma e al 50 ad un ragazzo suo amico ma non parente noi figli vorremo dare a lui tutta la macchina come possiamo fare il finanziamento e solo a nome di mia mamma il ragazzo deve pagare il finanziamento

RISPOSTA FORNITA

Untitled

Scusi vorrei un suo parere mia mamma è morta giorno 4 luglio noi figli vorremmo rinunciare all eredità per non prendere i debiti però mia mamma ha una macchina nuova una panda che è intestata al 50 da mia mamma e al 50 ad un ragazzo suo amico ma non parente noi figli vorremo dare a lui tutta la macchina come possiamo fare il finanziamento e solo a nome di mia mamma il ragazzo deve pagare il finanziamento

RISPOSTA FORNITA

affitto casa

buongiorno,vorrei sapere che soluzione si può adottare in quanto ho degli affitti arretrati che non ho potuto pagare perchè sono senza lavoro,il proprietario della vecchia casa tramite il suo studio legale mi ha mandato una raccomandata con tutto il resoconto da pagare,comprese le spese del suo avvocato,io non avendo stipendio perchè non lavoro,mi faccio aiutare dalla caritas per quanto riguarda il cibo,vorrei sapere se si può trovare una soluzione a questo problema,grazie in anticipo per la risposta.

RISPOSTA FORNITA

Fwd: Fwd: Fwd: Fwd: Fwd: <Nessun oggetto>

Illustrissimo  avvocato scusi per il disturbo ,vorrei un suo parere o meglio una sua risposta per diramare  un mio dubbio.  Sono una donna  di 40 anni,mio marito mi ha mandato una lettera di separazione due mesi fa ,ove chiede una separazione  consensuale  , visto comunque che la nostra storia non va più bene . Abbiamo una bambina di 10 anni. Io accetto la volontà di separarmi  ma non le sue condizioni  economiche.  Lui lavora e percepisce uno stipendio medio alto io lavoro ma percepisco 1/3del suo stipendio . Lui mi vorrebbe dare per mia figlia 250 euro e pagare metà mutuo e basta io chiedo almeno 800 euro ,lui non ha accettato e vuole fare una giudiziale  quindi non più una consensuale. Non so se lui abbia un altra relazione ,non capisco il motivo di fare una giudiziale, e le chiedo sia per una separazione  consensuale  che per una giudiziale quando io potrò rifarmi una vita ?In una consensuale posso rifarmi  una vita  dopo che viene notificato il ricorso e quanto tempo passa ?In una giudiziale  invece posso rifarmi una vita dopo la presidenziale ?O no ?Quanto tempo passa ? Grazie per la disponibilità  e gentilezza  ,mi puo togliere il dubbio circa l ultima parte . Grazie Tiziana Pit…..

RISPOSTA FORNITA

loazione transitoria

Buongiorno,sono uno studente universitario, a settembre 2014 ho sottoscritto un contratto di locazione di natura transitoria (per studenti) per un appartamento di cui sono lunico conduttore. Nel contratto è espressamente prevista una clausola che prevede che:il contratto è stipulato per una durata di 12 mesi, dal 4-9-2014 al 4-09-2015. Alla PRIMA scadenza il contratto si rinnova automaticamente per uguale periodo se il conduttore non comunica al locatore disdetta almeno tre mesi prima della data di scadenza del contratto.A settembre 2015 il contratto si è automaticamente rinnovato e io non ho dovuto firmare nulla. Alcuni giorni fa ho comunicato al locatore la volontà di lasciare lappartamento al termine del contratto. Il locatore mi contesta il fatto di non avergli dato comunicazione entro i tre mesi prima della data di scadenza del contratto; io però ritengo di non essere in alcun modo vincolato dopo la data di scadenza. In virtù di ciò ritengo di non essere obbligato nemmeno a dare comunicazione entro i tre mesi in quanto non si tratta di recesso anticipato ma di naturale scadenza del vincolo contrattuale in quanto nella clausola suddetta è specificato he il contratto si rinnova automaticamente solo alla PRIMA SCADENZA.Grazie per la disponibilità

RISPOSTA FORNITA

SERVIZIO DI GRATUITO PATROCINIO INVIARE I QUESITI A: AVVOCATO-GRATIS@LIVE.IT
LE RISPOSTE SONO GRATUITE IN MATERIA CIVILE E PENALE.